In breve potrebbe dirsi la storia di una poliziotta di nome Aya Brea, che lavora nel 17° distretto della polizia di New York. Sua madre è morta in un incidente quando lei era bambina e questo ha segnato la sua infanzia. Il gioco inizia a Natale nel 1997 dove Aya assiste ad un'opera alla Carnegie Hall. incredibilmentemente la primadonna non solo canta ma distrugge con le fiamme l'intera audience con i suoi poteri demoniaci! Il suo nome è Eva, e si scopre che ha il potere di manipolare i mitocondri...
Comincia così la caccia ad Eva che porterà Aya a scoprire se stessa ed il suo passato.
Ecco un'altra chicca targata SadNES cITy, la traduzione di un altro dei piccoli capolavori Square mai arrivato in versione PAL. La trame del gioco è veramente ben sviluppata e per l'epoca è stato un dei gioiellini usciti per PSX. Da giocare assolutamente!
Come tutti i giochi della Square, anche questo gioiellino non poteva mancari di difficoltà tecniche. Inizialmente sembrava tutto facile. Un enorme file contenente tutti i dati. "Il classico archivio di files!" direte voi, ma non è così. Questa volta la mitica casa nipponica ci ha deliziato di un archivio totalmente diverso dai soliti. Questa volta gli indici erano integrati nell'eseguibile del gioco e come se non fosse abbastanza, la tecnica per separare i files è alquanto strana dai normali archivi. Una volta sorpassato quest'ostacolo, il resto è stato una passeggiata. Il gioco non presenta nessun tipo di compressione stile Final Fantasy 7 ne tantomeno formati proprietari.
Il testo, inoltre, è stato espanso grazie ai "rimasugli" della conversione JAP->ENG. L'unico grosso problema di questatraduzioneè il formato degli sfondi, usato anche per i Tutorial. Al momento non c'è soluzione ma tutto è possibile. ;)

In breve potrebbe dirsi la storia di una poliziotta di nome Aya Brea, che lavora nel 17° distretto della polizia di New York. Sua madre è morta in un incidente quando lei era bambina e questo ha segnato la sua infanzia. Il gioco inizia a Natale nel 1997 dove Aya assiste ad un'opera alla Carnegie Hall. incredibilmentemente la primadonna non solo canta ma distrugge con le fiamme l'intera audience con i suoi poteri demoniaci! Il suo nome è Eva, e si scopre che ha il potere di manipolare i mitocondri... Comincia così la caccia ad Eva che porterà Aya a scoprire se stessa ed il suo passato. Ecco un'altra chicca targata SadNES cITy, la traduzione di un altro dei piccoli capolavori Square mai arrivato in versione PAL. La trame del gioco è veramente ben sviluppata e per l'epoca è stato un dei gioiellini usciti per PSX. Da giocare assolutamente! Come tutti i giochi della Square, anche questo gioiellino non poteva mancari di difficoltà tecniche. Inizialmente sembrava tutto facile. Un enorme file contenente tutti i dati. "Il classico archivio di files!" direte voi, ma non è così. Questa volta la mitica casa nipponica ci ha deliziato di un archivio totalmente diverso dai soliti. Questa volta gli indici erano integrati nell'eseguibile del gioco e come se non fosse abbastanza, la tecnica per separare i files è alquanto strana dai normali archivi. Una volta sorpassato quest'ostacolo, il resto è stato una passeggiata. Il gioco non presenta nessun tipo di compressione stile Final Fantasy 7 ne tantomeno formati proprietari. Il testo, inoltre, è stato espanso grazie ai "rimasugli" della conversione JAP->ENG. L'unico grosso problema di questatraduzioneè il formato degli sfondi, usato anche per i Tutorial. Al momento non c'è soluzione ma tutto è possibile. ;)

Photo by montrone_alessandro

Royalties free, Commercial & Editorial use

$10.00

Rating: 4.2  out of 5  based on 5 user ratings.

Stock photo: In breve potrebbe dirsi la storia di una poliziotta di nome Aya Brea, che lavora nel 17° distretto della polizia di New York. Sua madre è morta in un incidente quando lei era bambina e questo ha segnato la sua infanzia. Il gioco inizia a Natale nel 1997 dove Aya assiste ad un'opera alla Carnegie Hall. incredibilmentemente la primadonna non solo canta ma distrugge con le fiamme l'intera audience con i suoi poteri demoniaci! Il suo nome è Eva, e si scopre che ha il potere di manipolare i mitocondri... Comincia così la caccia ad Eva che porterà Aya a scoprire se stessa ed il suo passato. Ecco un'altra chicca targata SadNES cITy, la traduzione di un altro dei piccoli capolavori Square mai arrivato in versione PAL. La trame del gioco è veramente ben sviluppata e per l'epoca è stato un dei gioiellini usciti per PSX. Da giocare assolutamente! Come tutti i giochi della Square, anche questo gioiellino non poteva mancari di difficoltà tecniche. Inizialmente sembrava tutto facile. Un enorme file contenente tutti i dati. "Il classico archivio di files!" direte voi, ma non è così. Questa volta la mitica casa nipponica ci ha deliziato di un archivio totalmente diverso dai soliti. Questa volta gli indici erano integrati nell'eseguibile del gioco e come se non fosse abbastanza, la tecnica per separare i files è alquanto strana dai normali archivi. Una volta sorpassato quest'ostacolo, il resto è stato una passeggiata. Il gioco non presenta nessun tipo di compressione stile Final Fantasy 7 ne tantomeno formati proprietari. Il testo, inoltre, è stato espanso grazie ai "rimasugli" della conversione JAP->ENG. L'unico grosso problema di questatraduzioneè il formato degli sfondi, usato anche per i Tutorial. Al momento non c'è soluzione ma tutto è possibile. ;) was taken by montrone_alessandro on 27-11-2017 with HUAWEI model ALE-L21 . DPI width: 72.0, height 72.0 . White balance settings: 0.